fbpx

Il turismo crocieristico ritorna in auge dopo un periodo di calo; per l’anno 2017 le previsioni sono più che positive, si spera in un incremento del 12% in questo tipo di turismo e in un arrivo sulle coste spagnole di 450.000 crocieristi.  Questa crescita farà si che il turismo crocieristico a Valencia si convertirà in uno dei principali motori per il turismo della città.

Alla Seatrade Cruise Global in Florida, la fiera di crocieristi più importante del settore, hanno partecipato Turismo Valencia insieme all’autorità portuale di Valencia, con l’obiettivo di valorizzare il potenziale della città come meta di riferimento per i crocieristi. Il patrimonio architettonico e culturale, la gastronomia, le spiaggie e le varie escursioni, sono elementi atrattivi, che fanno si che ci sia  questo tipo di turismo, proprio quello che offre TURIART.

Differenti escursioni per la città di Valencia, che compagnie di crociera e crocieristi potranno riservare per la loro visita. Le escursioni comprenderranno tutti gli ambiti, soprattutto con tematiche culturali, e saranno accessibili in diverse lingue – sapendo che in questo tipo di turismo i principali clienti saranno americani e tedeschi.

Inoltre la firma di TURIART con le diverse compagnie di crociere ha promosso un’escursione speciale grazie alla nomina de Las Fallas come Patrimonio Inmateriale dell’Umanità, lo scorso 1 dicembre, nella quale si distinguerà la relazione tra Las Fallas e la seta, due elementi che formano parte della cultura e della tradizione valenciana.

Turiart
marketing@turiart.com
No fieno comentarios aún.

Posta un commento