fbpx

TURIART VINCE IL PRIMO PREMIO NELLA CATEGORIA DI FAMIGLIA COMPAGNIE TURISTICHE TOUR & KIDS

Turiart ha trascorso quasi 10 anni offrendo percorsi adatti alle vacanze in famiglia, con un particolare interesse per lo sviluppo di attività che promuovono la famiglia al rapporto attraverso la scoperta del nostro patrimonio culturale con la creazione di percorsi, laboratori, attività e conferenze nei comuni di Valencia. Sono itinerari o visite guidate per bambini, ma la famiglia che cerca di rompere con l’idea che il bambino non è adatto per adulti e viceversa. Invece nel corso delle nostre visite, escursioni e attività familiari Turiart prevede che adulti e bambini acquisiscano conoscenze mentre l’atmosfera giocosa del percorso permetta loro di divertirsi.

Tra la vasta scelta di percorsi che realizziamo il momento clou permle famiglie é “Cavalieri e Principesse”, dove le favole prendono vita, alla scoperta dei palazzi e fortezze di Valencia e conoscere la città in modo diverso in mano a personaggi del tempo come i “Pirati dei Malvarrosa”, dove a partire da un messaggio in una bottiglia che ci mostrerà alcuni indizi dai cantieri navali reali passando la Torre dell’Orologio in costruzione seguiti da Tinglados o Vele e Vents; o “Un giorno romano” un percorso in cui una guida romana è accompagnata dai monumenti e dai resti più importanti della città di Sagunto, visitando siti incredibili come il Teatro o il Castello.

Grazie alla nostra esperienza di lavoro nel settore del turismo di famiglia, quest’anno abbiamo riconosciuto il nostro lavoro con il Primo Premio Tour & Kids innovazione e la creatività, il prossimo dicembre 20017.

Se vivi a Valencia o decidi di trascorrere alcuni giorni nella Comunità Valenciana, contattaci. Ti invitiamo a prenotare i nostri itinerari familiari dove imparerai e divertirai con noi.

Grazie a Tour & Kids per aver riconosciuto la nostra carriera e lavorare nell’ambito del turismo familiare con questo premio. Buone feste a tutti!

Turiart
marketing@turiart.com
No fieno comentarios aún.

Posta un commento